Beni culturali

La  Società  opera  come  organizzazione  di  supporto  tecnico-progettuale  alla Sovrintendenza  ai  Beni  Culturali  ed  Architettonici,  garantendo  ogni  fase  del processo  di definizione e mantenimento del patrimonio artistico-culturale.
Essa è in grado di espletare compiti di acquisizione atti a definire la consistenza del bene; può agire autonomamente nel campo delle analisi e prove non distruttive per la definizione esatta dello stato di integrità dell'opera, può eseguire tutte le fasi di studio e controllo delle lavorazioni  atte  a  recuperare  staticamente  e  funzionalmente  il  patrimonio  storicoarchitettonico.

 

INDAGINI SULLO STATO DI INTEGRITA' DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO
Nell'ambito  dell'ormai  indilazionabile  compito  di  conservazione  dell'immenso  patrimonio  architettonico italiano,  già  in  stato  di  precaria  conservazione  e  continuamente  sottoposto  all'attacco  di  nuovi  agenti aggressivi prodotti dalla moderna società industriale, la Geoconsult si pone come una Società ponte tra le Pubbliche  Amministrazioni,  Enti  ed  Aziende,  cui  è  demandato  il  compito  di  classificare  ed  analizzare  il patrimonio culturale del paese ed i Professionisti, Architetti, Ingegneri o Imprese che debbono diagnosticare le  cause  dei  degradi,  progettare  e  realizzare  gli  interventi  conservativi  o  di  adeguamento  delle  opere.  Le attività  di  ricerca  ed  ingegneria  specialistica  svolte  in  questo  ambito  sono  essenzialmente  finalizzate  alla diagnostica ed all'acquisizione dei dati necessari alla progettazione degli eventuali interventi di recupero e sono così sintetizzabili:

  • Rilievi geometrici
  • Indagini termografiche per l'individuazione di:
  1. Mappa delle zone di umidità
  2. Presenza di vuoti o di strutture nascoste nelle murature
  3. Distacchi di intonaci e/o affreschi
  4. Efficacia dell'isolamento termico
  • Indagini con Martinetto Piatto per:
  1. Determinazione degli stati tensionali
  2. Determinazione delle caratteristiche elastiche delle murature
  • Indagini endoscopiche all'interno di murature
  • Indagini termoigrometriche
  • Prove di laboratorio su campioni
  • Prove di carico
  • Monitoraggio strumentale per:
  1. Evoluzione di fessure
  2. Controlli di verticalità
  3. Evoluzione stati tensionali su catene
  4. Misure di spostamenti